Motimaru / Dance Company

info@motimaru.net

English 日本語 Italiano

2010,

Shirokurochan in Venezia Biennale 2010



Abbiamo pensato a questa performance come a un mito. Ci auguriamo che i suoi temi possono essere adattati alle diverse culture e ai diversi credi. L’idea e il titolo sono influenzati da un cartone animato intitolato “ TekkonKinkrete”.

Bianco e Nero, come nel binomio taoista Ying/Yang, sono piccole creature che rappresentano i due elementi contraddittori presenti nella natura: il bene e il male, la donna e l’uomo, l’Occidente e l’Oriente,il Cielo e la Terra. Coesistendo nella loro distanza (間), ci auguriamo che tra loro regni sempre l'equilibrio, la diversità, l’ infinito amore reciproco.


3/4

Next project: → Years in Japan

Previous project: ← at.tension theater festival#5

@title Photo : Alvise Nicoletti
Venezia Biennale 2010
@title Photo : Alvise Nicoletti
Venezia Biennale 2010
@title Photo : Alvise Nicoletti
Venezia Biennale 2010
@title Photo : Alvise Nicoletti
Venezia Biennale 2010
@title Photo : Alvise Nicoletti
Venezia Biennale 2010
@title photo : Bruno Colajanni
Brotfabrik Berlin
@title photo : Daniele D'Alia
Brotfabrik Berlin
@title photo : Daniele D'Alia
Brotfabrik Berlin
@title photo : Bruno Colajanni
Brotfabrik Berlin
@title photo : Bruno Colajanni
Brotfabrik Berlin
@title photo : Daniele D'Alia
Brotfabrik Berlin
@title photo : Bruno Colajanni
Brotfabrik Berlin